Disforia = Euforia al contario (aka C’ho il Terzo Chakra Impazzito)

Caro Manipura (come direbbe l’India, la mia amata) meglio noto come Plesso Solare o Terzo Chakra, sede del potere personale, della fiducia in se stessi e dell’autostima, il tuo tempismo sul mio essere è maniacale e mirato, ho deciso di farti un appello, RIEQUILIBRATI!
Lo so, che sono stati mesi intensi, lo so, che più che mai, nelle ultime due settimane, ho messo a repentaglio la tua serenità e il tuo equilibrio (che vorrei farti notare sono condivisi dalla sottoscritta), lo so, che sei sede delle mie emozioni e lo so che funzioni quando ho bisogno di trovare il coraggio di affrontare situazioni di timore e ansia o quando ho l’esigenza di controllare le mie emozioni e la mia forza di volontà…
Ma (amche se non si iniziano le frasi con un avversativo) tutto questo training autogeno improvvisato mi ha stufato, vorrei tornare ad avere il respiro normale e vorrei sentire il battito del mio cuore in alto a sinistra e non sul mio diaframma, vorrei aver voglia e testa di impegnarmi nello studio, e non perdere tempo a inspirare ed espirare come una forsennata, ripentendo mantra imbarazzanti.
Non è successo niente di tragico, ho
solo SCELTO.
Sì, forse ho distrutto qualche certezza, forse ho una cotta impossibile, forse non ho mai un’alta considerazione di me stessa o forse ne ho troppa, ma…

Tutta questa instabilità è ingiustificata, quindi abbassa la cresta, piscia più corto e scendi dal piedistallo.

Questa disforia mi sta sfiancando.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...