Data Analysis (aka Unexpected Results)

Analizzare il problema, porsi delle domande e trovare almeno una risposta ai dieci quesiti esistenziali che ti sei fatta.
Le conclusioni vivissime sono state, indubbiamente sulla scia della self-consciousness, che le conseguenze delle proprie azioni si pagano tutte sulla propria pelle, brutte o belle che siano, e che se anche non sono state frutto di una tua decisione, che se anche qualcuno ha ritenuto necessario, giusto, doveroso prendere quella decisione al posto tuo, a volte succede che ti trovi costretta a pagare sulla tua pelle anche quello che non hai fatto.
E forse la soluzione più plausibile o l’unica (drastica) è accettare, per quanto faccia male, nella speranza (perché è davvero l’ultima a morire, o meglio non muore mai), che un giorno, anche lontano, avrai la possibilità di poter spiegarti.

P.s. Diciamo che le risposte istintive alle suddete domande sono certamente più divertenti, più spaccone e degne di una leonessa, decisamente troppo convinta di se stessa, ma facciamo finta di no!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...